Profilo bloglovin Profilo Pinterest Profilo Google + Canale Youtube Profilo twitter Profilo Facebook

Tutorial Nails – I passi base per una buona ricostruzione in gel

Pubblicato il: 27 giugno 2011 | Commenti 6

Salve ragazze/i , oggi parliamo nello specifico della semplice ricostruzione in gel su unghie naturali.

Fino ad adesso vi ho elencato in maniera dettagliata le generalità, dove trovare il materiale e le nozioni da sapere ; adesso é arrivato il momento di iniziare a lavorare , pertanto io vi dirò passo passo come andare a farlo.

Innanzitutto dovete preparare il tavolo da lavoro : un asciugamano steso sul tavolo, dei guanti monouso (se fate la ricostruzione a qualcuno) , la lampada uv, lime, buffer e pennelli, i gel che dovete usare, un disinfettante, un poggiamani, il cleaner per sgrassare, dei pads di cellulosa, lo spingi cuticole, una pinza.

Successivamente andate a togliere ogni traccia di smalto dalle unghie , effettuate una breve manicure (spingete le cuticole e toglietele solo se necessario, opacizzate bene l’unghia, create la lunghezza desiderata delle unghie con la lima) e disinfettate le mani .

Adesso vi elencherò i diversi passaggi da fare a seconda del metodo che vorrete utilizzare.

Per quanto riguarda il metodo monofasico si procede così :

Stendete a smalto un pò di gel clear o pink come base con un pennello medio e mettete in lampada per circa 2 minuti . Non sgrassate.

– Procedete a fare la french con il gel bianco o color utilizzando lo spot o un pennello a punta fine. Mettete in lampada ancora per un paio di minuti . Non sgrassate.

– Adesso fate la bombatura ( utilizzando un pennello medio, fate una pallina di gel e posizionatelo al centro dell’unghia ; iniziate a stendere il gel facendo attenzione alle cuticole) mettete in lampada 30 secondi, togliete e pinzate in modo da creare una perfetta curva C, rimettete in lampada per altri 2 minuti e sgrassate .Nel caso in cui la bombatura non sia venuta perfetta, potete limare il tutto delicatamente.

– Adesso potete passare un altro strato di gel a smalto, passarlo in lampada per qualche minuto ancora e poi stendere il top coat per unghie brillantissime.

 

Ecco il metodo monofasico nello specifico.

 

Per quanto riguarda il metodo trifasico :

– Mettete il primer solo sulle vostre unghie naturali, si asciuga all’aria in 2 minuti.

– Stendete con un pennello piatto medio il gel base ( bonder) a smalto e passatelo in lampada per 2 minuti. Sgrassate con il cleaner.

– Prendete lo spot o un pennello a punta fine e fate il french con il gel bianco o color e mettete in lampada 2 minuti. Non sgrassate .

– Con il gel costruttore ( builder ) create la struttura della vostra unghia e fate la bombatura come descritto sopra. Mettete in lampada un paio di minuti e sgrassate. Attenzione a non toccare le cuticole.

Limate l’unghia per sistemare la bombatura, eliminate i residui di polvere e opacizzate con il buffer.

Sigillate il tutto con il gel sigillante, soffermandovi sulla punta e sugli angoli. Mettete in lampada 4 minuti, aspettate qualche minuto e sgrassate.

– Se le vostre unghie dovessero risultare opache mettete del top coat.

 

Ecco il metodo trifasico nello specifico.

 

Consigli utili :

Nel caso vorrete stendere solamente un gel monocolore vi consiglio di farlo dopo la bombatura, il perchè ve lo spiegherò nei prossimi articoli. Eventualmente potete anche fare la french dopo la bombatura, non ci sono problemi.

Alla fine di ogni lavoro ricordatevi di mettere l’olio cuticole e la crema mani.

Commenti da Facebook

6 Commenti »

  • Sabrina scrive:

    Priscy utilissimo questo post!! Sto utilizzando da poco il metodo monofasico e avevo dei dubbi!! Grazie!! ^_^

  • Priscilla (author) scrive:

    ciao sabrina!! Mi fa piacere che l’articolo ti sia utile…. ^_^ se hai domande scrivimi pure qua oppure su facebook! Bacioni

  • Luana scrive:

    Articolo molto utile supratutto per chi è alle prime armi, unica cosa cambiate il titolo, il termine “colata” non è esatto si chiama copertura dell’unghia naturale!

  • Tentazione Make Up scrive:

    Ciao Luana, grazie dei complimenti e del consiglio, abbiamo provveduto a fare le opportune modifiche.
    Laura

  • serena scrive:

    come si sgrassa ?

  • serena scrive:

    Come posso aggiungerti su facebook??? Avrei tante domande da farti… ;-)

Lascia un Commento!

Lascia un commento, oppure trackback dal tuo sito. Puoi anche Seguire i commenti via RSS.

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.