Profilo bloglovin Profilo Pinterest Profilo Google + Canale Youtube Profilo Instagram Profilo twitter Profilo Facebook

Le tendenze unghie dalle Fashion Week di Londra e New York

Pubblicato il: 25 febbraio 2016 | Commenti 0

Tendenze unghie dalle Fashion Week

Quando il mondo della moda sale in passerella per le sfilate stagionali, le amanti del beauty aguzzano gli occhi e prendono appunti: quali saranno dunque le tendenze unghie dalle Fashion Week che abbiamo scovato a New York e a Londra?

Non si può che iniziare dalle unghie “pelose” create da CND per lo show Libertine a New York –  hanno già fatto il giro del web per il loro effetto shock e definirle tendenze è sicuramente eccessivo: ma meritano la menzione come look più discusso e condiviso! In effetti gli artisti di CND per la stessa sfilata non si sono risparmiati, creando look 3d decisamente d’effetto, anche se chiaramente non portabili nel quotidiano: il motivo grafico potrebbe però inspirare un disegno, voi che dite?
Altri stilisti hanno scelto l’estremo opposto: ad esempio il nude look diafano di Oscar De La Renta è quanto di più classico si possa immaginare. Un look quasi ugualmente nude, ma reso artistico dalla sbavatura sul girocuticola quello di Delpozo: la cuticle art non è ancora del tutto scomparsa?

Tendenze unghie dalle Fashion Week

Non tutti gli show hanno proposto look estremi: un rosso corallo come quello di Ryan Lo è la prova che il classico non passa mai di moda. Una reverse french metallica, in contrasto di oro ed argento come quella di Creatures of the Wind invece sposa una tendenza più moderna, pur restando graficamente discreta.
Amate gli eccessi ed il gioco? Lo show di The Blonds fa per voi: si passa dalle unghie lunghe ed affusolate con stelle in negative space su una base di glitter alle più estrose unghie 3d per la sfilata ispirata ad Alice in Wonderland.

Tendenze unghie dalle Fashion Week

Molti look di questa NYFW sono stati estremamente semplici e portabili: Jeremy Scott, ad esempio, ha scelto colori accesi e contrastanti per make up e nails, ma le unghie in quanto tali sono semplicemente di un allegro color corallo.
Volete giocare a stupire con un dettaglio minimal? Potreste copiare Sally LaPointe e le sue unghie nude look satin, impreziosite da una semplice borchietta circolare.
Non potreste invece essere più classiche invece prendendo spunto dalle unghie rosa baby di Monique Lhuillier: di nuovo un classico intramontabile.
Una french nera impreziosisce le unghie delle modelle di Julien Macdonald: perchè limitarsi al classico bianco?

Tendenze unghie dalle Fashion Week

L’ultimo look newyorkese ci regala un tocco di nail art: gradient bordeaux e nero per Tanya Taylor – elegante e grintoso allo stesso tempo.
Spostandoci alla London Fashion Week incontriamo subito diverse nail art da cui prendere ispirazione: ad esempio questo disegno astratto per DAKS è un ottimo spunto a cui ispirarsi.
Ancora nude look e dettagli grafici: per House of Holland si tratta di una striscia nera e diagonale su ogni dito, semplicissima da copiare… e ripetere!
Unghie a mandorla ed una half moon manicure color corallo da Charlotte Olympia ci ricordano che l’autunno porta ancora molti sprazzi di colore.

Tendenze unghie dalle Fashion Week

Anche a Londra non sono mancati i look semplici – come le unghie rosa baby di Mimi Wade o il blu petrolio custom-made di Sass and Bide. Di certo però basta rivolgere lo sguardo alla passerella di Vivienne Westwood per rimanere catturati dal suo nail (o hand?) look futurista e futuribile: la decorazione sfrutta sfumature metalliche ma sfugge alla costrizione dello spazio ungueale, ricoprendo parte delle dita: anche in questo caso sicuramente non un look portabile, ma di massimo impatto.

Quali sono stati i vostri look preferiti da queste sfilate? Quali vorreste riproporre?

buzzoole code