Profilo bloglovin Profilo Pinterest Profilo Google + Canale Youtube Profilo Instagram Profilo twitter Profilo Facebook

Rinforzanti unghie: quali scegliere per curare le unghie fragili

Pubblicato il: 26 maggio 2017 | Commenti 0

Almeno una volta all’anno ad ogni donna capita di avere unghie molto fragili e che si spezzano e parlandone con le amiche, o con la propria estetista od onicotecnica, il consiglio è sempre quello di utilizzare i rinforzanti unghie; scopriamo insieme alcuni tra i migliori in commercio.

Rinforzanti unghie

Cnd, Sally Hansen, Barielle Orly, Essie, Cuccio, mavala, Trind, Opi, Faby

Le unghie fragili sono da sempre uno dei più grandi problemi di ogni donna, almeno una volta all’anno ci si lamenta di unghie che si spezzano molto facilmente o che si sfaldano; siamo solite dare la colpa al periodo dell’anno o al continuo cambio di smalto o alle varie ricostruzioni o coperture unghie. Non disperate, con i rinforzanti unghie non ci lamenteremo più di questo problema.

Tutte sappiamo che la salute delle nostre unghie è alla base di una perfetta manicure, ma è anche fondamentale per assicurare una tenuta estrema dei nostri smalti; ovviamente, per ottenere ciò dobbiamo ricorrere all’utilizzo di prodotti performanti reperibili presso negozi di fornitura per l’estetica o anche presso i centri estetici autorizzati dei vari brand attualmente in commercio.

Quali sono i rinforzanti unghie consigliati e facilmente reperibili sul mercato? CND propone RescueRx, un olio rinforzante che va applicato e massaggiato fino a completo assorbimento, il tutto nell’ottica di un trattamento da seguire per almeno quindici giorni consecutivi una volta al giorno. Sally Hansen con il suo rinforzante unghie assicura una manicure perfetta, unghie forti e resistenti sin dalle prime applicazioni; anche Barielle ci assicura un prodotto super performante e dopo quindici giorni le nostre unghie saranno forti, resistenti e non si sfalderanno.

La base rinforzante di Orly è un trattamento consigliato per tutte coloro che hanno a cuore l’aspetto delle proprie unghie e che non vogliono rinunciare ad uno smalto protettivo; anche Essie combina la doppia azione di base smalto e rinforzante all’interno dei suoi rinforzanti unghie, trattamento da utilizzare almeno per dieci giorni per ottenere dei buoni risultati.

Faby power è indicato per tutte le donne che vogliono risultati assicurati dopo appena una settimana dall’applicazione, una base unghie perfetta che può essere utilizzata anche dopo aver terminato il trattamento rinforzante; Mavala con il suo Scientifique assicura unghie perfette e dure come i diamanti, un trattamento da eseguire per quindici giorni almeno due volte al giorno, successivamente va utilizzato almeno una volta a settimana per il mantenimento dei risultati ottenuti.

Nei centri estetici autorizzati potrete scegliere tra i trattamenti unghie del brand Cuccio, oppure quelli di Trind, uno dei più ricercati, che in quindici giorni garantisce risultati favolosi, da poter utilizzare in combo con il nail balsam per ottenere unghie sane, forti e lucide. Anche il colosso OPI ci propone un prodotto performante che in due settimane farà rinascere nel vero senso delle parole le vostre unghie.

Nella nostra gallery vi mostriamo i rinforzanti unghie che vi abbiamo citato.

buzzoole code